Diritto di Recesso

Come definito dal DECRETO LEGISLATIVO 21 febbraio 2014, n.21 consultabile al seguente link http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2014/3/11/14G00033/sg

Il cliente ha diritto di recesso:

Il cliente ha il diritto di recedere dal presente contratto entro quattordici giorni senza specificare il motivo.

Il termine per il diritto di recesso è di quattordici giorni partire dalla data in cui il cliente o un terzo da esso nominato , che non sia lo spedizioniere, riceve o entra in possesso della merce.

Per esercitare il diritto di recesso, è necessario comunicare tramite posta, o email la volontà a recedere dal contratto contattando LAZULITE DI FRANCESCA ACRI P.iva 02461810786 Rea cs-172323 Viale Margherita, 267 – Rossano (CS).

Per esercitare il diritto di recesso pè sufficiente inviare la richiesta entro la scadenza dei termini.

Conseguenze del recesso:

In caso di recesso, saremo tenuti a rimborsare le somme pagate dal cliente, comprese spese di spedizione (ad eccezione dei costi aggiuntivi qualora si stat scelta una modalità diversa da quella standard da noi offerta), entro e non oltre quattordici giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso. Il rimborso avverrà nella stessa modalità con cui è stato effettuato il pagamento originale, qualora non diversamente concordato; il rimborso non prevede in nessun caso l’addebito di spese.
LAZULITE ha la facoltà di rifiutare il rimborso fino a ricezione avvenuta della merce restituita o fino a dimostrazione dell’avvenuta restituzione e spedizione della merce, a seconda di quale evento si verifichi per primo.
La merce dovrà essere rispedita o restituita entro e non oltre quattordici giorni a partire dalla data in cui è stata comunicata la volontà di recedere il contratto. Tale termine è rispettato se la merce viene rispedita entro quattordici giorni. Il cliente dovrà sostenere i costi per la restituzione della merce. Il cliente sarà responsabile per qualsiasi perdita di valore della merce solo se tale perdita sia imputabile ad un maneggiamento non necessario che vada oltre la verifica dello stato, delle caratteristiche e del funzionamento della merce.